Ricercato Per Stupro Di Gruppo, Napoletano Arrestato Dopo Mesi In Spagna Grazie Ai Social (1)

Accusato di violenza sessuale di gruppo, era ricercato dal novembre del 2022. Oggi, dopo quasi due anni di indagini, il 47enne napoletano è stato arrestato a Torremolinos, in Spagna, grazie ad alcune foto pubblicate sui social dalla sua famiglia. Ora, l’uomo dovrà scontare una pena di quattro anni.

Arrestato in Spagna un 47enne napoletano ricercato per violenza sessuale di gruppo

I Carabinieri hanno eseguito un monitoraggio dettagliato del network relazionale del ricercato e hanno analizzato attentamente i profili social dei suoi familiari.

L’attenzione si è concentrata su alcune immagini che mostravano il 47enne in una località balneare. Altri indizi, come le targhe spagnole sulle auto in sfondo nelle foto, hanno guidato gli investigatori a identificare Torremolinos come il luogo di rifugio dell’uomo. Una comparazione degli edifici presenti nelle immagini con quelli tipici delle cittadine costiere spagnole ha confermato la loro ipotesi.

La cattura è avvenuta grazie alla collaborazione internazionale. La polizia spagnola, in particolare la Udyco Central, una divisione specializzata, è riuscita a localizzare e arrestare il napoletano mentre era in sella a uno scooter.

Non si è trattato quindi di un colpo di fortuna ma di un’operazione accuratamente pianificata e basata su precise indicazioni fornite dai Carabinieri di Napoli tramite il servizio di cooperazione internazionale della direzione centrale di Polizia Criminale.

A gennaio, il mandato di cattura è stato elevato a livello internazionale, permettendo l’arresto oltre i confini italiani. Attualmente, l’uomo si trova in un penitenziario spagnolo in attesa di estradizione.

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp