Sanità campana fiore all’occhiello d’Italia. L’oncologia di Pozzuoli è il primo reparto ospedaliero di un’Azienda Sanitaria Locale campana a ricevere la certificazione di qualità da parte di un Ente di Certificazione Internazionale.

Pozzuoli, certificazione internazionale per il reparto di oncologia dell’ospedale Santa Maria delle Grazie

Il riconoscimento del prestigioso Ente Francese Bureau Veritas arriva al termine di un percorso durato un anno e che ha garantito l’omogeneità e la qualità delle procedure adottate dal reparto diretto dal dottor Gaetano Facchini.
La consegna del riconoscimento da parte dell’Ente Certificatore è avvenuta questa mattina presso il Reparto di Oncologia dell’Ospedale Santa Maria delle Grazie (Pozzuoli).
Presenti tra gli altri:
-Il Direttore Generale dell’ASL Napoli 2 Nord Antonio d’Amore
-Il Direttore di Oncologia Gaetano Facchini
-Il Rappresentante dell’Ente Certificatore
La qualità dei servizi erogati dal reparto di oncologia di Pozzuoli è testimoniata anche dalla crescita dei volumi di attività e dall’aumento dei pazienti che scelgono questa struttura. Nel periodo gennaio/settembre 2021 si è assistito ad una crescita delle visite rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente di: + 77%.
continua a leggere su Teleclubitalia.it