carabinieri arresti movida pozzuoli droga

Spaccio di droga nel cuore della movida di Pozzuoli. I carabinieri della locale Compagnia hanno messo a segno due arresti in flagranza di reato.

Pozzuoli, droga nel cuore della movida: due arresti in flagranza

L’operazione a largo raggio è stata effettuata nel centro storico della città. A finire in manette un 16enne incensurato che ha provato a fuggire tra la folla dei ragazzi e delle ragazze che normalmente affollano la zona adiacente al porto ma è stato fermato. Nelle sue tasche 5 dosi di hashish e 1 dose di marijuana. Il minore è stato arrestato e trasferito nel centro dei Colli Aminei.

Durante la notte i militari di Pozzuoli hanno arrestato anche un 21enne. Il giovane, Francesco Lo Monaco, già noto alle forze dell’ordine,  è stato fermato anche lui nel centro storico ed è stato perquisito. Trovato in possesso di 3 grammi di hashish e di un coltello da cucina, i Carabinieri hanno voluto perquisire la sua abitazione.

Nell’appartamento sono stati rinvenuti e sequestrati altri 5 grammi di hashish e materiale per il confezionamento nonché la somma contate di 70 euro ritenuta provento del reato. Trovata e sequestrata, ma nelle aree comuni del palazzo, 100 grammi di hashish e 37 grammi di cocaina. Durante il controllo alla movida identificate infine 120 persone e segnalati alla prefettura 2 assuntori di droga.

continua a leggere su Teleclubitalia.it