Non solo i social network vanno in “down”, capita anche ai servizi finanziari e postali di smettere di funzionare di punto in bianco. E’ il caso del sistema di pagamenti di Poste Italiane che da stamattina registra non pochi problemi tra gli utenti.

Postepay in down, pagamenti bloccati da ore: cosa sta succedendo

Sono tantissimi i cittadini che si ritrovano impossibilitati a fare acquisti nei negozi fisici e online mediante Postepay. Nelle attività commerciali la situazione è la seguente: l’acquirente avvicina la card al lettore Pos, inserisce il codice Pin e il pagamento non va a buon fine. Al momento non sono state rese note le cause del blocco né si sa quando il disservizio verrà risolto.

Anche la Carta Rdc non va

Pagamenti bloccati e malfunzionamento della Postepay sono stati riscontrati anche da chi percepisce il Reddito di Cittadinanza. Il sussidio economico, infatti, viene accreditato ogni mese su la Carta Rdc, una carta di pagamento elettronico emessa da Poste Italiane. Stamattina, in particolare in provincia di Napoli, decine di beneficiari del Reddito di Cittadinanza si sono visti costretti a lasciare alle casse dei supermercati i prodotti che intendevano acquistare, proprio perché il lettore Pos non riusciva a registrare il pagamento. Questi episodi potrebbero essere collegati con il malfunzionamento del sistema Postepay, anche se al momento non vi sono ancora conferme.

continua a leggere su Teleclubitalia.it