Un bambino di undici anni è caduto dal terzo piano della sua abitazione a Roma, nel quartiere di Testaccio. L’incidente è avvenuto ieri pomeriggio, 16 marzo, intorno alle 16 e 30. Secondo le prime informazioni, il ragazzino stava giocando sul balcone quando, per cause ancora da accertare, è precipitato di sotto.

Paura a Roma, bambino di 11 anni precipita dal terzo piano: è grave

Sul posto sono arrivate immediatamente le ambulanze del 118, che hanno soccorso l’undicenne e lo hanno trasferito all’ospedale Bambino Gesù di Roma.

Il piccolo avrebbe riportato diverse fratture alle gambe e alle braccia. Sconvolta la madre, che si trovava in casa al momento dell’accaduto. Agli agenti ha raccontato che il figlio stava giocando in balcone, quando improvvisamente è precipitato. Tra le ipotesi, che possa essere salito su un mobile e aver perso l’equilibrio.

Sul caso indagano i poliziotti del commissariato Celio, che stanno verificando cosa è accaduto, anche se sembra certo si sia trattato di un incidente.

continua a leggere su Teleclubitalia.it