sequestro guardia di finanza sigarette frattamaggiore

Arrestato a Frattamaggiore un 50enne napoletano che nascondeva 105 chili di sigarette di contrabbando nella sua auto. A mettere a segno l’operazione i militari della Guardia di Finanza della Compagnia di Nola.

Le fiamme gialle nolane, durante un’ordinaria attività di controllo del territorio nel comune di Frattamaggiore, hanno sottoposto a controllo l’autovettura condotta da un 50enne napoletano – M.T. –. All’interno dell’abitacolo, l’uomo aveva nascosti 105 chili di sigarette di contrabbando. A quel punto sono scattati i controlli anche ai locali usati dal responsabile.

All’esito della perquisizione, sono stati sequestrati altri 1310 chili di tabacchi lavorati esteri in un deposito nascosto sempre a Frattamaggiore e altri 309 chili a Crispano. Tutte le sigarette sequestrate erano prive del contrassegno di stato. Il responsabile, su disposizione dell’autorità giudiziaria di napoli- nord, veniva associato presso la casa circondariale di napoli- poggioreale.

continua a leggere su Teleclubitalia.it