napoli violenza sessuale 15enne

È stato arrestato per violenza sessuale ai danni di una ragazzina di appena 15 anni che stava passeggiando in strada. I fatti sono accaduti ieri a Napoli, intorno alle ore 14, nei pressi della Stazione Centrale.

Napoli, ragazzina di 15 anni violentata da un extracomunitario

Una ragazzina di 15 anni si stava recando al centro estetico quando è stata presa alle spalle da un uomo extracomunitario di origini pakistane. La minorenne è stata braccata nei pressi delle scale che conducono al centro commerciale.

Il pianto, le urla forti e complice anche l’indifferenza di qualche passante non hanno impedito all’uomo di commettere la violenza. Immediate sono scattate le indagini della Squadra Mobile di Napoli. Gli agenti di Polizia hanno identificato il carnefice e lo hanno tratto in arresto. L’uomo è finito in cella per violenza sessuale.

Il precedente

Un episodio simile si è consumato pochi giorni fa in via Ponte della Maddalena, zona Porto. Vittima in quella circostanza una 31enne del casertano, aggredita di spalle da un uomo di 51 anni di origini marocchine. A mettere in fuga il violentatore furono alcuni operai di un cantiere attirati dalle urla della donna.

continua a leggere su Teleclubitalia.it