Hanno fatto il giro del web le immagini che arrivano dal cuore di Napoli e che ritraggono un turista inglese mentre fa il bagno di sera nella fontana del Carciofo in piazza Trieste e Trento. La scena grottesca è stata ripresa da un ragazzo, italiano, che lo incita a tuffarsi nuovamente mentre si intrattiene con lui.

Napoli, turista inglese si tuffa nella fontana del Carciofo: il video diventa virale

Il video è stato inviato da alcuni cittadini al consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli, che lo ha pubblicato sulla sua pagina Facebook. “Lo stesso prefetto – sostiene Borrelli – dopo l’ultimo episodio di una rapina con pistola a un turista aveva annunciato controlli maggiori che a quanto pare non sono stanno avvenendo”.

“Una moda stupida e incivile quella di fare il bagno nelle fontane monumentali che adesso sembra aver contagiato anche i turisti. Quello che trovo inaccettabile è l’assoluta assenza di controllo in una piazza così centrale della città, a pochi metri dalla Prefettura e dai palazzi delle istituzioni, che ultimamente è stata teatro di numerosi episodi criminali ai danni di turisti e cittadini”, aggiunge il consigliere dei Verdi.

“L’assenza di controlli evidentemente favorisce comportamenti irresponsabili, incivili e criminali offrendo un’immagine degradante di una città che non riesce a difendere e a tutelare i suoi tesori monumentali e la sicurezza dei cittadini”, conclude Borrelli.

continua a leggere su Teleclubitalia.it