rita de crescenzo negozio inaugurazione caos traffico

L’inaugurazione di un locale di Rita De Crescenzo in via Benedetto Cairoli, nei pressi di piazza Garibaldi, a Napoli, ha mandato in tilt il traffico cittadino. Nel pomeriggio di ieri si centinaia di persone si sono riversate nelle stradine a ridosso della stazione ferroviaria bloccando il transito di mezzi pubblici e automobili.

Napoli, Rita De Crescenzo inaugura il suo negozio: caos e traffico in tilt

C’è chi ha parcheggiato in divieto di sosta, chi arriva in scooter con figli al seguito senza casco, chi blocca il passaggio di un autobus solo per scendere e scattare una foto a Rita De Crescenzo. L’inaugurazione di un negozio da parte della Tik Toker ha bloccato la circolazione stradale in una parte della città, suscitando proteste e lamentele da parte di molti cittadini. Alcuni residenti, bloccati nel traffico, hanno filmato la scena e inviato i video al consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli. In un filmato apparso sui social si nota la De Crescenzo, vestita da regina, con tanto di finta corona, passeggiare tra la folla in mezzo alla strada.

“Ancora una volta la tiktoker nota alle forze dell’ordine ha sfidato le istituzioni fregandosene delle regole – scrive Borrelli -. Rita de Crescenzo infatti ha organizzato abusivamente una festa senza alcun permesso bloccando la viabilità bloccando via Benedetto Cairoli e le strade limitrofe a Piazza Garibaldi. Sono dovute intervenire le forze dell’ordine per liberare bus e auto dei residenti bloccate da incivili che avevano attuato la sosta selvaggia creando il caos. Centinaia di persone sono arrivate con gli scooter senza casco e anche con bambini piccoli bloccando strade e marciapiedi”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it