stalker ex via foria napoli arrestato

Non aveva accettato la fine della relazione e così continuava a perseguitare la sua ex trasformando la vita della donna in un incubo. A finire in manette è stato un 58enne napoletano, già sottoposto a libertà vigilata.

Napoli, non accetta la fine della storia e peseguita l’ex: arrestato

La vicenda affonda le sue radici nel tempo, ma l’epilogo è avvenuto lunedì scorso, quando gli agenti del Commissariato Vasto-Arenaccia di Napoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di un 58enne napoletano, già sottoposto alla libertà vigilata, residente in via Foria. L’uomo è ritenuto gravemente indiziato di atti persecutori nei confronti della ex-compagna.

Gli investigatori hanno cercato di fare luce sull’ennesima vicenda di stalking, che spesso sfocia in atti violenti o crimini contro la persone. L’indagine è scattata grazie alla denuncia della vittima. La donna, ormai esasperata, ha racconta che in ripetute occasioni sarebbe stata minacciata ed aggredita dall’uomo. Il 58enne ormai la perseguitava, la pedinava, la cercava insistentemente con telefonate e messaggi anche ricorrendo ad altre utenze telefoniche. Un incubo che ha costretto la vittima a cambiare le proprie abitudini di vita quotidiane, come orari di uscita e luoghi da frequentare. Grazie all’intervento della giustizia, però, ora può tornare a condurre un’esistenza normale.

continua a leggere su Teleclubitalia.it