metro incidente napoli cavo elettrico

Un cavo delle linea elettrica si è staccato nei pressi della stazione Garibaldi di Napoli finendo contro i finestrini di un treno regionale in transito. Cinque passeggeri sono rimasti contusi e sono stati costretti a ricorrere alle cure mediche.

Napoli, paura sul treno: crolla cavo della linea elettrica. Cinque feriti

A comunicare la notizia è una nota delle Ferrovie dello Stato. “La circolazione – si legge nel comunicato – è stata sospesa dalle 12 sulla linea Napoli Gianturco – Villa Literno per la caduta del cavo della linea elettrica tra Napoli Campi Flegrei e Napoli Gianturco in prossimità della stazione di Napoli Garibaldi”.

Il cavo cadendo ha danneggiato alcuni finestrini di un treno regionale in prossimità della stazione. Cinque persone risultano lievemente contuse e medicate sul posto. I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana e Trenitalia “sono già intervenuti per gli opportuni interventi di ripristino della linea”. Non si esclude l’avvio di indagini da parte delle forze dell’ordine per ricostruire la dinamica e le eventuali responsabilità dell’accaduto.

continua a leggere su Teleclubitalia.it