Dramma a Napoli nella giornata di ieri: un neonato, di appena 15 giorni di vita, ha avuto un malore mentre si trovava all’interno della propria abitazione con i genitori. Prontamente, sono stati contattati gli uomini del 118 che, giunti sul posto, lo hanno trasportato al pronto soccorso del San Paolo: fortunatamente sono riusciti a salvarlo dopo che il piccolo ha avuto due arresti cardiaci.

Malore per un neonato di appena 15 giorni

Attimi di paura ieri per una famiglia residente a Napoli: il loro piccolo di soli 15 giorni di vita si è sentito male, necessitando il primo intervento del medico di base, una dottoressa vicina di casa. In accordo con i genitori, dopo una prima visita, si è deciso di contattare il personale sanitario del 118 che prontamente è giunto presso l’abitazione e ha portato il neonato al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo.

Come é riportato dalla pagina Facebook “Nessuno tocchi Ippocrate”, durante il tragitto, il bimbo ha avuto un arresto cardiaco: a quel punto, il medico del 118 e l’equipaggio hanno iniziato a fare le necessarie manovre di rianimazione cardiopolmonare.

Giunti presso il pronto soccorso, il neonato ha avuto un altro arresto cardiaco: grazie all’intervento dei medici, è riuscito fortunatamente a salvarsi.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it