Doveva essere agli arresti domiciliari invece è stato beccato da una volante degli agenti i Polizia a scorazzare su di uno scooter insieme ad amico. Durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Lettieri angolo corso Garibaldi hanno gli agenti hanno visto uno scooter con due persone a bordo il cui conducente, alla vista della volante, ha accelerato la marcia nonostante gli fosse stato intimato l’alt.

Inseguimento a Napoli

Ne è nato un inseguimento terminato nei pressi di Porta Capuana dove il guidatore, dopo aver impattato contro una catena, ha perso il controllo del mezzo e, con non poche difficoltà, è stato bloccato e trovato in possesso di 14 proiettili calibro 7.65, mentre il passeggero è riuscito a far perdere le proprie tracce.

Il nome dell’arrestato

Mario Marotta, 22enne napoletano sottoposto agli arresti domiciliari per reati contro la persona, è stato arrestato per evasione e resistenza a pubblico ufficiale nonché denunciato per detenzione abusiva di munizioni; infine, il motociclo è stato sottoposto a sequestro.

Foto di repertorio 

continua a leggere su Teleclubitalia.it