anziana rapinata napoli corso umberto grave

Rapinata e scaraventata a terra. E’ in gravi condizioni un’anziana di 72 anni vittima di una tale aggressione avvenuta nel quartiere Pendino, lungo corso Umberto I. Sulla drammatica vicenda indagano i carabinieri.

Napoli, rapinata e scaraventata a terra: gravissima un’anziana

Come spiega il Mattino, manca poco alle 21 quando di militari dell’Arma della stazione Napoli Borgoloreto intervengono a corso Umberto I all’altezza del civico 381 per una segnalazione al 112 che parla di una persona anziana a terra per rapina. Distesa sull’asfalto trovano una donna residente a Napoli, prontamente soccorsa dal personale del 118 e trasportata all’ospedale Cto in codice rosso.

I carabinieri avviano subito le indagini. Da una prima sommaria ricostruzione ancora da verificare pare che la donna abbia subìto una rapina da sconosciuti per poi essere scaraventata a terra. Nell’impatto al suolo ha battuto la testa perdendo i sensi. La signora è tuttora ricoverata in prognosi riservata per contusioni cerebrali ed ematoma extrassiale con fratture del cranio. Si tratta di un episodio inquietante, l’ennesimo, di microcriminalità registrato negli ultimi tempi a Napoli. Lo scorso eekend, con dinamiche simili, sono stati rapinati e trascinati a terra da uno scooter due giovani fidanzati in via Coroglio.

continua a leggere su Teleclubitalia.it