Si aggirava per le strade di Mugnano, in compagnia di moglie e figlio di 5 mesi, nel cuore della notte. Non era di certo una passeggiata di famiglia considerando l’orario, ma una tecnica per non destare sospetti ed eludere eventuali controlli delle forze dell’ordine.

Mugnano, in giro a notte fonda con moglie e bimbo: la “tecnica” di un ladro per rubare marmitte

Alle tre di notte in via Montale, la parallela poco distante da via Napoli a Mugnano, Giovanni Zinno, 32enne napoletano con precedenti, è stato colto in flagranza di reato dai Carabinieri della locale stazione.

L’uomo infatti stava smontando una marmitta da una macchina parcheggiata davanti a un condominio per estrarre il palladio, un metallo molto costoso. La scena si è consumata a poca distanza dall’auto su cui erano a bordo la donna e il bambino. Il ladro di palladio è stato fermato e arrestato, ora è ai domiciliari in attesa di giudizio.

continua a leggere su Teleclubitalia.it