montesarchio lite sparatoria due feriti

Lite finisce in sparatoria, due feriti. I fatti sono accaduti nel tardo pomeriggio di ieri, 13 gennaio, a Montesarchio, in località Cirignano. Il ferimento a colpi d’arma da fuoco sarebbe arrivato al culmine di una lite.

Lite finisce in sparatoria nel beneventano

Secondo una prima ricostruzione, Pellegrino Sellitto, 55 anni, dopo essersi reso conto che il figlio stava discutendo animatamente con un autostrasportatore di Somma Vesuviana, con il quale pare ci fossero già stati in precedenza dei dissidi, sarebbe uscito nel piazzale ed avrebbe sparato con una pistola all’indirizzo del proprietario dell’azienda di ortofrutta di cui l’autista è dipendente, che è però riuscito a fuggire in auto.

Ad avere la peggio, il fratello di quest’ultimo, centrato dai proiettili alle gambe e l’autotrasportatore, ferito al torace. I due sono stati trasportati in ospedale d’urgenza in ospedale.

Al momento, l’autotrasportatore è in gravi condizioni. Lievi le conseguenza per il l’altro. Il 55enne, autore della sparatoria è stato fermato questa notte dai Carabinieri e attualmente si trova in carcere.

Saranno le indagini dei militari dell’arma della compagnia locale a chiarire i motivi di quanto accaduto.

continua a leggere su Teleclubitalia.it