marco verratti scherzo le iene età altezza stipendio figli

Marco Verratti: scherzo Le Iene, stipendio, altezza, età, figli. Questa sera è lui il protagonista di uno degli scherzi de Le Iene. Marco Verratti è un calciatore italiano, centrocampista del Paris Saint-Germain e della nazionale italiana.

Spesso paragonato ad Andrea Pirlo, è considerato tra i migliori talenti europei della sua generazione, nonché uno dei più forti e completi al mondo.

È stato il quarto giocatore nella storia della Nazionale Italiana, dopo Raffaele Costantino e Massimo Maccarone, ad aver ricevuto la prima convocazione senza aver fino ad allora esordito in Serie A. È stato successivamente raggiunto in tale gruppo da Alex Meret, Nicolò Zaniolo. Marco Verratti: scherzo Le Iene, stipendio, altezza, età, figli. Conosciamo meglio il calciatore.

Marco Verratti: scherzo Le Iene

Il calciatore ha paura dei topi. Così Corti e Onnis, nello scherzo in onda stasera a Le Iene su Italia 1 dalle 21.20, hanno deciso di riempirgli la casa di piccoli ratti. Con la complicità della sua fidanzata, la modella Jessica Aidi, gli è stato fatto credere che un derattizzatore sarebbe andato a casa sua per eseguire una disinfestazione. Ma quando il bomber torna a casa, il lavoro non sembra proprio essere stato eseguito alla perfezione.

Marco Verratti: stipendio

Guadagna 6 milioni di euro.

Marco Verratti: altezza

E’ alto 1,65 cm.

Marco Verratti: età

E’ nato a Pescara, il 5 novembre 1992. Ha 28 anni.

Marco Verratti: figli, compagna

La storia con la compagna, Laura Zazzara, si è conclusa dopo dieci lunghi anni. La coppia ha due figli, Tommaso e Andrea. Stando a quanto riportato dai settimanali di cronaca rosa, il centrocampista si sarebbe innamorato di Jessica Aidi, modella e cameriera. I due si sarebbero conosciuti nel locale dove lei lavora come cameriera, mestiere che svolge insieme a quello di modella. Da qui, la decisione di Marco di abbandonare la famiglia e dedicarsi alla sua nuova fiamma.

Caratteristiche tecniche di Marco Verratti

Centrocampista completo, è un playmaker tecnico, reattivo e molto agile, dotato di ottime qualità nel proteggere il pallone e di un dribbling fulmineo, spesso integrato con improvvise finte con le quali disorienta l’avversario, eseguendo diversi passaggi in pochissimo tempo e fornendo assist per i compagni di squadra. Di statura minuta, è dotato di ottimo palleggio, qualità che gli consente di dettare i tempi ed impostare l’azione. Grazie alla sua duttilità, è in grado di ricoprire svariati ruoli, quali il trequartista, il centrocampista puro o il regista davanti alla difesa, posizione che ha iniziato a ricoprire durante la sua militanza nel Pescara, guidato da Zdeněk Zeman.

A poco più di vent’anni è divenuto uno dei migliori centrocampisti del panorama internazionale. A livello atletico, è molto rapido nei movimenti, esibendo un mix tra efficacia e fisicità, pur non disponendo di un fisico imponente. Dimostra, inoltre, pulizia nei tocchi di palla, tempismo nei contrasti, il tutto unito ad una buona dose di carisma, grinta e personalità in campo. Si ispira ad Andrea Pirlo e Alessandro Del Piero.

continua a leggere su Teleclubitalia.it