maiori carro allegorico carnevale

Momenti di paura questa mattina durante la sfilata dei carri allegorici a Maiori, in costiera amalfitana. Uno dei cinque carri si è improvvisamente ribaltato in via Nuova Chiunzi finendo sull’asfalto. La manifestazione è stata immediatamente sospesa.

Maiori, carro allegorico si ribalta. Paura tra la folla

Non è chiaro cosa sia successo. Probabilmente una folata di vento o uno squilibrio nella distribuzione del carico hanno provocato l’incidente durante il “Gran Carnevale” di Maiori, uno degli appuntamenti più attesi in costiera per le feste in maschera. Per fortuna non si registrano feriti. Quando la struttura si è ribaltata su un fianco, in quel momento non c’erano persone che stavano transitando. Molte le persone che si sono allontanate dai margini della strada temendo il peggio.

L’evento è stato sospeso e rimandato al pomeriggio. In queste ore la sfilata è ripresa osservando tutte le norme di sicurezza. “L’organizzazione si scusa per l’imprevisto e vi aspetta numerosi a Maiori per la prima sfilata del Gran Carnevale Maiorese con l’invito di indossare il sorriso più bello e partecipare alla festa con compostezza e sana voglia di divertimento. A carnevale indossate il sorriso migliore e venite a Maiori… Vi aspettiamo” si legge in un post pubblicato su Facebook.

Il carro coinvolto, chiamato “un futuro da salvare”, è quello dedicato a Madre Natura. Non potrà più sfilare per la manifestazione di oggi “a causa di un incoveniente tecnico che ha prodotto – si legge sempre sui social – danni irreparabili”. La struttura in cartapesta è stata dunque ritirata dalla competzione. Probabilmente verrà sostituita da un’altra opera in formato ridotto per la sfilata finale del 26 febbraio.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp
Banner tv77 Finearticolo