aversa 500 auto furti fari

Raffica di furti nella notte ad Aversa. Prede preferite le Fiat 500. Sarebbero state colpite almeno una decina di vetture, tutte dello stesso modello.

Ladri scatenati ad Aversa

Nel mirino ancora le Fiat 500, evidentemente modello di vettura con più richieste di pezzi di ricambio da smerciare sul mercato nero.

I malviventi, forse un gruppo di ladri ben organizzato, sono riusciti a colpire numerose auto e da ogni vettura sono stati rubati navigatori, autoradio e fari a led.

I furti sarebbero avvenuti tra le 23 e l’1 di notte, nei pressi della caserma dei Carabinieri e nelle vie adiacenti.

Fari e autoradio nel mirino dei malviventi

A tutte le auto hanno spaccato vetri e specchietti a dimostrazione che a volte si tratta anche di meri atti vandalici. Fari, antenne e computer di bordo. Sono questi i nuovi “tesoretti” presi di mira dai ladri, che vanno ad alimentare il mercato nero dei pezzi di ricambio.

Decine le denunce sporte nella vicina caserma dei Carabineri. I militari dell’arma hanno avviato le indagini e stanno controllando le immagini di videosorveglianza per cercare di identificare chi, ieri notte, ha cannibalizzato le decine di auto in sosta.

continua a leggere su Teleclubitalia.it