Il prefetto di Napoli, Claudio Palomba, al termine del vertice, a Casamicciola, del Centro di coordinamento dei soccorsi ha fornito i dati aggiornati sulle vittime della frana: al momento si contano 8 vittime accertate e 4 dispersi.

Ischia, si scava ancora a Casamicciola: 8 morti, 2 corpi localizzati e 280 sfollati

“Le operazioni di ricerche andranno avanti fino a cessate esigenze”, ha affermato. Sono circa 280 gli sfollati, cinquanta in più rispetto a ieri. Le famiglie evacuate sono state accolte nei palazzetti dello sport. “Si stanno ora studiando altre sistemazioni, ma devo dire che ci sono state numerose disponibilità all’accoglienza”, ha aggiunto.

In mattina i Vigili del Fuoco avrebbero individuato 2 corpi in via Celario: potrebbero essere quelli di Gianluca Monti e Valentina Cagnata, marito e moglie travolti dal fango. I corpi dei figli Michele, 15 anni, Francesco, 11 anni e Maria Teresa, 6 anni, sono stati ritrovati nei giorni scorsi.  L’unico a salvarsi è stato il cane di famiglia Yuki, ritrovato in un’automobile trascinata dalla colata fino a mare, dove è rimasto per tre giorni senza cibo e acqua.

continua a leggere su Teleclubitalia.it