grosseto ciclisti morti

4 morti e 6 feriti. È questo il gravissimo bilancio dell’incidente avvenuto questa mattina, giovedì 14 luglio, a Braccagni, in provincia di Grosseto. Un uomo anziano era alla guida della sua auto quando improvvisamente è stato colto da un malore e ha investito un gruppo di ciclisti che viaggiavano sul margine della carreggiata.

Tragedia in strada a Grosseto, 4 morti e 6 feriti

Lo scontro è stato terribile. L’auto ha preso in pieno la carovana di 20 ciclisti. Uno dei ciclisti deceduti sarebbe rimasto incastrato sotto l’utilitaria che si è fermata nella fossetta laterale dopo circa 50 metri, mentre le altre due vittime sarebbero morte al momento dell’urto. Anche l’anziano conducente è morto dopo aver impattato le biciclette. L’identità delle vittime ancora non sono state rese note: si tratterebbe di ciclisti amatoriali di mezza età.

Sul posto è arrivato anche il procuratore della Repubblica di Grosseto Maria Navarro insieme al sostituto procuratore Nicola Falco. Per i rilievi al lavoro polizia municipale e carabinieri di supporto. La strada è stata interdetta al traffico veicolare.

Un ciclista, il primo della fila, sarebbe riuscito a evitare l’auto. Un ferito è grave ed è stato portato in elicottero all’ospedale di Siena. Altri cinque sarebbero feriti leggermente.

continua a leggere su Teleclubitalia.it