incendio Torino

Torino. Si gettano dalla finestra per sfuggire all’incendio, grave madre e figlia di otto mesi. Erano entrambe in casa e il marito della donna al lavoro, quando è divampato un violento incendio in un’abitazione di Torino. Secondo una prima ricostruzione dei pompieri, il rogo si sarebbe sviluppato in un vano ascensore del condominio, colpendo poi l’abitazione.

Torino, abitazione in fiamme

Sul posto sono intervenuti diverse squadre dei vigili del fuoco che hanno evacuato l’intero stabile. Una donna di 80 anni è rimasta intossicata, ma non è in pericolo di vita. Madre e figlia sono state portate in due ospedali differenti: la donna, che ha riportato diverse fratture, è al San Giovanni Bosco, dove è stata sottoposta a un intervento chirurgico, mentre la piccola è al Maria Vittoria, dove è stata sedata e intubata dopo che le è stato diagnosticato un grave trauma neurologico. E’ probabile la bimba che sarà presto trasferita all’ospedale infantile Regina Margherita.

Fonte foto: Tgcom

continua a leggere su Teleclubitalia.it