Divieto di sosta e chiusura di via Dante Alighieri a Giugliano. È quando dispone il dirigente Andrea Euterpio con un’ordinanza dirigenziale, a partire dalle 6 di oggi, 23 agosto, fino alle ore 24 del 30 agosto per lavori di abbattimento e ricostruzione di un immobile confiscato alla camorra.

Giugliano, via Dante Alighieri chiusa per lavori di abbattimento di un edificio confiscato

Negli anni scorsi l’edificio era stato adibito a istituto scolastico. Al termine dei lavori, nascerà un centro di aggregazione sociale nel cuore della città, come fanno sapere il sindaco Nicola Pirozzi ed il consigliere delegato Francesco Cacciapuoti.

Il complesso edilizio si articolerà in tre aree funzionali: una sala conferenze, con gli annessi spazi tecnici e di servizio; uno sportello di ascolto e prosperità, un laboratorio multidisciplinare e il blocco servizi igienico-sanitari; infine gli uffici, collocati nei due piani dell’edificio.

Per sette giorni, dunque, la strada sarà interdetta al traffico veicolare. Poi, al termine dei lavori, Dante Alighieri verrà riaperta per consentire il ripristino della viabilità cittadina.

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp
Banner tv77 Finearticolo