palazzetto dello sport giugliano varcaturo

Un finanziamento da 3 milioni e 200 mila euro per un palasport in fascia costiera a Giugliano. E’ questo l’annuncio del sindaco Nicola Pirozzi sui social che ha fatto sapere di aver ottenuto i fondi per la realizzazione di un nuovo palazzetto dello sport in città, e stavolta nella zona mare.

L’opera dovrà essere realizzata tra via Vicinale Gelsi e via Ripuaria, con fondi ottenuti attraverso il PNRR “Sport ed inclusione”.

Palazzetto dello sport a Varcaturo

“La struttura – fa sapere Pirozzi -, dotata di parcheggio, si svilupperà su una superficie di 1170 mq e sarà costituita da due piani con campo da gioco, in particolare per il basket e il volley, tribune e servizi. Le aree esterne, oltre al parcheggio, prevedono polmoni di verde attrezzato e colonnine per la ricarica delle automobili elettriche. Davvero un progetto ambizioso e green”. Al momento dunque l’amministrazione ha ottenuto i fondi necessari per la realizzazione poi bisognerà seguire tutto l’iter burocratico. “Siamo riusciti a programmare ed ottenere il finanziamento. E adesso l’amministrazione avvierà l’iter burocratico per la progettazione esecutiva e la successiva gara d’appalto, poi l’assegnazione dei lavori e alla fine si procederà all’apertura dei cantieri” ha scritto il primo cittadino.

“Se noi andassimo a casa adesso, dopo appena due anni di governo, l’amministrazione che verrà si ritroverebbe senza muovere un dito ad aprire tanti cantieri inaugurando nel corso della consiliatura la costruzione di servizi ed opere pubbliche da noi programmati, progettati e finanziati. I progetti che vengono da lontanissimo, come ad esempio quello delle “Strade Nato”, è stato da sempre bloccato e solo grazie alla nostra intuizione i lavori saranno sbloccati e partiranno tra pochi mesi. Non vogliamo meriti, ma se quei progetti si sbloccano oggi per un chiaro intervento della nuova amministrazione un motivo ci sarà” ha concluso Pirozzi.

Giugliano. Fibrillazioni politiche, si attende rimpasto di giunta: chi rischia e chi potrebbe entrare

continua a leggere su Teleclubitalia.it