aumento stipendio giugliano

L’aumento dello stipendio a un componente dello staff del sindaco Pirozzi scatena le critiche della minoranza.

Il primo cittadino, come denunciano i due esponenti di opposizione Sequino e Iovinella, ha “firmato un provvedimento con cui stabilisce l’aumento di 9500 euro a uno dei tre staffisti”. Aumento che qualche settimana fa era già stato previsto per un’altra delle collaboratrici del primo cittadino e che aveva già scatenato polemiche.

“Mentre in comuni a noi vicini i Sindaci stanno dando bonus spesa ai cittadini e soldi per pagare le bollette, da noi l’unico pensiero è aumentare gli stipendi allo staff del Sindaco” attaccano i consiglieri di minoranza Sequino e Iovinella.

Iovinella solleva poi un problema relativo a dipendenti e dirigenti “che da ottobre non ricevono la posizione organizzativa per cavilli burocratici”.

Intanto ieri il presidente della Regione e il sindaco Pirozzi hanno firmato il programma Pics, 10 milioni di euro per riqualificare la ex villa Zagaria, il cinema Moderno, l’area verde del I circolo didattico, realizzare spazi aggregativi nell’area del mercato ortofrutticolo e la rete delle chiese della cultura. 

continua a leggere su Teleclubitalia.it