asl via basile rinnovo esenzione ticket giugliano fila sfiorata rissa

Animi tesi questa mattina a Giugliano, all’esterno degli uffici dell’Asl di via Basile per il rinnovo dei certificati per l’esenzione ticket. Decine e decine di persone ammassate in fila per un unico sportello attivo.

Giugliano, fila di 12 ore per rinnovo esenzione ticket: sfiorata la rissa. Arrivano i carabinieri

Ore e ore in fila per il rinnovo dell’esenzione. Durante l’attesa, si è sfiorata persino la rissa. Bersaglio di insulti e improperi soprattutto il dipendente Asl impegnato al disbrigo delle pratiche. Si è reso necessario l’intervento dei carabinieri della Compagnia di Giugliano, che hanno placato gli animi e hanno riportato l’ordine tra gli utenti.

Non sono mancate però le lamentele, anche via social, per una situazione di enorme disagio per migliaia di residenti del territorio che già in passato hanno segnalato condizioni difficili all’esterno dell’Asl per i lunghi tempi d’attesa e i ritardi nell’erogazione dei servizi. “Mi trovo all Asl per il rinnovo ticket – scrive Giuseppina su Facebook – la scena è tragica! Stamattina anche i Carabinieri, come possiamo noi cittadini usufruire dei nostri diritti senza passare 12 ore in fila?”

Prenotare con app

Per decongestionare le lunghe file agli sportelli, la Regione ha messo a disposizione sulla piattaforma “Campania in salute” anche la possibilità di fare richiesta di rinnovo della certificazione d’esenzione per i ticket sanitari in via telematica. “Per esenzione ticket – si legge sull’app scaricabile anche su telefonino – devi cliccare su certificazione del reddito e seguire le indicazioni”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp
Banner tv77 Finearticolo