È la piccola Ylenia ad aprire il primo volo dell’Angelo a Giugliano. L’angioletto, vestito d’azzurro, è stato calato dal quinto piano dello storico palazzo di piazza Annunziata. Il primo volo dell’angelo è andato in scena subito dopo la prima messa al Santuario officiata dal rettore don Luigi Pugliese e l’uscita del carro, quest’anno restaurato, dal sagrato.

Giugliano, al via il primo volo dell’Angelo: piazza gremita per la piccola Ylenia

Una piazza gremita ha assistito al tradizionale evento dedicato alla Vergine. Stamattina sono state eseguite le prove e gli ultimi collaudi. La bambina è stata vestita da angioletto, poi imbracata e preparata al “volo” con busto e vari moschettoni di sicurezza applicati alla fune.

Ylenia è stata calata dal balcone, sotto gli occhi commossi dei genitori e dei presenti. Durante il suo passaggio ha intonato canti e lanciato fiori alla compatrona di Giugliano. Poi l’angioletto è stato calato in prossimità del nuovo carro, all’altezza della sacra effige. Qui la bambina ha recitato una poesia a Maria Santissima della Pace.

L’evento religioso si è poi chiuso con l’esplosione dei coriandoli e il suono delle campane. A seguire ci sarà la processione e in serata il secondo volo dell’Angelo che vedrà protagonista la piccola Francesca.

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp
Banner tv77 Finearticolo