Furto da oltre 300mila euro nel napoletano, arrestata banda di ladri

Un mega colpo da oltre 300mila euro in provincia di Napoli. Sono stati arrestati gli 4 dei 5 autori del furto avvenuto nella notte tra il 31 gennaio e il 1 febbraio in un’azienda di Massa Lubrense, nella penisola sorrentina.

Furto a Massa Lubrense, arrestati gli autori

I malviventi avevano organizzato il colpo nei minimi dettagli. Secondo una prima ricostruzione, la banda aveva attraversato un agrumeto limitrofo all’azienda, utilizzando scale telescopiche per raggiungere una finestra del bagno al secondo piano dell’edificio, dove non erano presenti allarmi.

Sono riusciti ad aprire un varco nella parete dove dietro si trovava la cassaforte, rubandovi così tutto il contenuto. Stesso procedimento per un’altra cassaforte più piccola e attaccata a quella principale. Dopo aver rubato ogni cosa, tra cui banconote, monete e orologi, il gruppo si era poi dileguato.

I militari dell’arma sono riusciti a catturare 4 dei 5 della banda. Per tre persone si sono aperte le porte del carcere carcere di Poggioreale, mentre il quarto ai domiciliari con braccialetto elettronico. Sono tutte gravemente indiziate, compreso il quinto ancora ricercato, di furto pluriaggravato in concorso.

continua a leggere su Teleclubitalia.it