Erano pronti a rapinare le Poste di Parete, denunciati due giuglianesi

I carabinieri della Stazione di Parete sono riusciti a sventare un raid alle Poste fermando due giovani di Giugliano. I militari dell’arma, durante un servizio di controllo, hanno notato i due, rispettivamente un diciottenne ed un diciasettenne, mentre giravano a bordo di uno scooter con fare sospetto nei pressi dell’ufficio postale.

Erano pronti a rapinare l’ufficio postale di Parete, denunciati due giuglianesi

I due avevano fatto più giri intorno all’edificio, probabilmente nell’attesa di agire al momento opportuno. Quando i Carabinieri li hanno fermati per un controllo hanno scoperto che i due giovani erano armati di taglierino ed erano in possesso di due passamontagna.

Entrambi sono stati denunciati in stato di libertà per porto di armi o oggetti atti ad offendere e lo scooter in uso, unitamente a quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

continua a leggere su Teleclubitalia.it