Sono immagini violente quelle che giungono da Eboli, in provincia di Salerno. La scorsa notte due gruppi di ragazzi – almeno una ventina – si sono affrontati come in un ring a colpi di calci e pugni, per motivi ancora da accertare, in via San Berardino.

Eboli, maxi rissa tra giovani vicino alle abitazioni: video diventa virale

La maxi rissa, avvenuta a pochi passi dal centro, è stata filmata da alcuni residenti, data anche la vicinanza alle abitazioni e ai parchi privati. Il video è stato poi pubblicato sui social network, diventando in poco tempo virale e suscitando grande indignazione. Secondo alcune testimonianze, la zuffa sarebbe andata avanti per alcuni minuti e avrebbe perfino impedito ai veicoli di circolare lungo l’arteria stradale.

Intanto, i filmati diffusi in rete sono stati già acquisiti e visionati dai Carabinieri che indagano sul caso. Non è escluso che nelle prossime ore si proceda al sequestro di eventuali immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti in zona al fine di individuare i partecipanti alla rissa. Di pochi giorni fa, la richiesta del sindaco Mario Conte, nel corso di una riunione del Comitato straordinario per l’ordine e la sicurezza pubblica, per ottenere maggiori controlli in alcune zone sensibili.

continua a leggere su Teleclubitalia.it