cutigliano accoltella fidanzata amante

Rientra a casa e trova la fidanzata di 37 anni in compagnia di un altro uomo. Accecato dalla gelosia, ha afferrato un coltello da cucina e ha colpito la donna all’addome. La giovane è attualmente ricoverata in gravi condizioni. E’ successo a Cutigliano, nel pistoiese.

Cutigiano (Pistola), trova la fidanzata con un altro e l’accoltella: grave 37enne

E’ stato convalidato il fermo per tentato omicidio di Alex Antonelli, il 42enne che ha accoltellato la compagna dopo averla sorpresa lo scorso 13 maggio a letto con un altro uomo. Secondo la ricostruzione dei magistrati, Antonelli, assistendo alla scena, sarebbe corso in cucina e avrebbe afferrato un coltello per poi avventarsi contro la fidanzata. L’avrebbe quindi colpita alla pancia per poi lasciarla a terra sanguinante. Successivamente si sarebbe lanciato contro l’uomo che era in sua compagnia, ma quest’ultimo si sarebbe difeso con un attizzatoio e ne sarebbe nato uno scontro.

Ad avere la peggio proprio Antonelli, ricoverato oggi all’ospedale di Prato e piantonato dalle forze dell’ordine. Lievemente ferito anche l’amante, che ha riportato sette giorni di prognosi. Più seri invece le condizioni della 37enne accoltellata all’addome. E’ stata sottoposta a un’operazione per fermare una grave emorragia, le sue condizioni sono stazionarie. La prognosi è riservata ma i medici esprimono un cauto ottimismo. La coppia si era trasferita da poco da Firenze nel piccolo comune pistoiese.

continua a leggere su Teleclubitalia.it