spacciatori portici arrestati segnalazione youpol

Arrestati grazie alla segnalazione di un cittadino. Martedì pomeriggio gli agenti del Commissariato di Portici-Ercolano, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in via San Cristofaro a Portici. A finire nei guai due spacciatori: un 21enne di San Giorgio a Cremano e un 14enne di Portici.

Portici, cittadino segnala due spacciatori alla Polizia e li fa arrestare

I poliziotti sono arrivati sul posto dopo una segnalazione avvenuta tramite l’app Youpol. Un residente del posto, accortosi di quanto stesse succedendo, ha deciso di avvertire le forze dell’ordine. Gli agenti hanno notato due giovani e uno di essi, alla loro vista, si è allontanato velocemente tentando di disfarsi di una bustina contenente marijuana. Gli agenti li hanno raggiunti e bloccati trovandoli in possesso di 7 bustine contenenti circa 15,6 grammi di marijuana.

Da lì è scattata una perquisizione domiciliare. I poliziotti hanno effettuato un controllo nelle rispettive abitazioni dove hanno rinvenuto altre 3 bustine con circa 5,4 grammi della stessa sostanza, 22 stecche di hashish del peso di circa 49 grammi, 10 euro e un bilancino di precisione.Un 21enne di San Giorgio a Cremano, con precedenti di polizia, e un 14enne di Portici sono stati denunciati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Polemiche in città

La notizia ha fatto presto il giro del quartiere: la cittadinanza si è divisa. C’è chi ritiene giusto che un residente segnali eventuali attività illegali che si consumino sotto i suoi occhi mentre altri ritengono che sia esclusiva competenza di istituzioni e forze dell’ordine scoprire e arrestare gli spacciatori.

continua a leggere su Teleclubitalia.it