francesco michalette morto ciclista santa maria capua vetere

Si chiamava Francesco Michalette ed era di Quarto il 57enne morto ieri in piazza San Pio, a Santa Maria Capua Vetere. L’uomo aveva intrapreso un’escursione in bici e si sta riposando quando è stato colto da un malore che gli è risultato fatale.

Malore a Santa Maria Capua Vetere, addio a Francesco Michalette: era un 57enne di Quarto

Di professione chef, Francesco era molto conosciuto a Quarto. Aveva una grande passione: la bici. Periodicamente si allenava e si allontanava anche di diversi chilometri in sella alla sua due ruote. Ieri era partito dal litorale flegreo per arrivare nel casertano, sfruttando la giornata di sole. Giunto però su via Kennedy, ha cominciato ad avvertire i segni di un malore improvviso. Quando si è fermato poi, in piazza, si è accasciato a terra privo di sensi.

Immediatamente sono giunti i soccorsi, ma i sanitari del 118 hanno solo potuto constatarne il decesso. A stroncarlo sarebbe stato un arresto cardiocircolatorio ma il magistrato di turno ha disposto comunque il trasferimento della salma. Sarà la Procura di Santa Maria Capua Vetere a decidere se disporre ulteriori esami (compresa l’autopsia) o restituire il corpo di Francesco ai familiari per la celebrazione dei funerali.

Il cordoglio

La notizia della morte di Francesco Michalette nel frattempo ha fatto il giro dei social, gettando nello sconforto amici e parenti. Decine i messaggi di cordoglio condivisi su Facebook, tra i quali quello del Gruppo Ciclistico Angels Flying, l’associazione cicloamatoriale con la quale si allenava. “Buonasera Angeli, purtroppo oggi si è consumato un dramma si è spento il nostro amico Francesco Michalette ci stringiamo al dolore di tutti i suoi cari R.I.P amico nostro”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it