fausto marino morto malore cesa

Stroncato da un malore improvviso a 59 anni. Fausto Marino, originario di Cesa, è stato strappato prematuramente alla vita.

Cesa in lutto, Fausto muore stroncato da un malore

Le circostanze del decesso non sono note. Ciò che è certo è che Fausto si sia sentito male, probabilmente in preda a un arresto cardiocircolatorio. I soccorsi si sarebbero rivelati inutili. Fausto lascia la moglie Colomba Ferriero e i figli Prospero e Carmine altre i numerosi amici e familiari. Operatore ecologico di professione, il 59enne era molto apprezzato e conosciuto nella comunità di Cesa.

Tanti in queste ore i messaggi di cordoglio apparsi sui social network. Tra questi quello dell’amico Michele Verde: “Ho un vivissimo ricordo di quando avevo “i miei” 15 anni e Fausto giovane barbiere, cominciava con i tagli moderni, molto apprezzati nel nostro paese riportando un successo enorme. Insomma dichiarare che i capelli te li aveva tagliati o pettinati Fausto era un valore aggiunto”. Dolore e sgomento anche nelle parole del nipote, Mario. “All’improvviso te ne sei andato, nemmeno il tempo per un ultimo saluto. Tuo fratello sarà lì ad accoglierti tra le sue braccia. Buon viaggio zio, salutami papà”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it