incidente viadotto san marco morto castellammare

E’ di un morto e un ferito il bilancio del drammatico incidente avvenuto questa mattina sulla statale 145 “Sorrentina”, sulla sopraelevata tra Castellammare di Stabia e Gragnano. La vittima – secondo quanto riporta Cronache della Campania – è Michele Lauro, 61enne di Piano di Sorrento.

Incidente sulla statale Sorrentina: un morto

Secondo una prima ricostruzione, un’auto percorreva la statale Sorrentina quando, all’altezza del viadotto San Marco, avrebbe invaso la carreggiata opposta per poi scontrarsi frontalmente con una vettura proveniente dall’altra direzione. Su quest’ultima viaggiava la vittima, che ha avuto la peggio morendo sul colpo. Inutili i tentativi di rianimazione da parte dei sanitari del 118. La strada è al momento chiusa al traffico veicolare per consentire i rilievi e la rimozione dei veicoli incidentati. Ferito il conducente della prima automobile. Sul luogo della tragedia sono accorsi Polizia locale di Castellammare e la Polstrada di Sorrento.

La nota Anas

A comunicare l’incidente una nota del’Anas: «Lungo la strada statale 145 “Sorrentina” è provvisoriamente chiuso al traffico – in entrambe le direzioni – un tratto in corrispondenza del km 5,400, nel territorio comunale di Gragnano, a causa di un incidente. Il sinistro – uno scontro frontale, sulle cui cause sono in corso accertamenti – ha coinvolto due autovetture, provocando il decesso di una persona ed il ferimento di un’altra. Allo stato attuale le uscite obbligatorie sono istituite agli svincoli di ‘Gragnano’ e di ‘Castellammare Centro’; a seguito delle operazioni di rilievo e delle attività lo sgombero dei veicoli e di pulizia del piano viabile, per consentire il ripristino della piena circolazione».

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp