tromba d'aria caserta 12 marzo

Il maltempo imperversa anche sul casertano. Poco fa una tromba d’aria si è abbattuta tra Marcianise, Caserta, Maddaloni, San Nicola la Strada, San Marco Evangelista, Capodrise e Recale. Il tornado ha attraversato anche viale carlo III travolgendo l’insegna del Burger King.

La tromba d’aria ha danneggiato automobili e ringhiere e ha travolto alberi, tettoie e cartelloni stradali. Diversi i parabrezza sfondati da rami e lamiere divelte. Un bus senza conducente sul vialone si è ribaltato, mentre due auto a Capodrise sono state capottate dalla furia del vortice provocando un ferito. L’ondata di maltempo ha causato anche un blackout in alcune zone, che sono rimaste per molto tempo senza corrente elettrica, tra cui la cittadina di Recale.

Al Parco Speranza a San Nicola la Strada il maltempo ha scoperchiato la mansarda di un’abitazione privata. Danneggiati alcuni edifici pubblici, tra cui una scuola elementare. Le lamiere di una autorimessa sono state sradicate e scaraventate dalle violente raffiche di vento sull’autostrada A1, altezza Caserta Sud, provocando non pochi disagi alla circolazione. Tanti gli automobilisti costretti a fermarsi in strada in attesa del passaggio del “tornado”. Un evento del tutto insolito alle nostre latitudini che ha scatenato momenti di paura. Tantissimi gli oggetti che venivano spazzati dal vortice, uniti a grossi pezzi di grandine che hanno travolto strade e marciapiedi. Ancora incerta la stima dei danni.

tromba d'aria
Caserta centro
Burger King, San Nicola La Strada
Burger King, San Nicola La Strada
tromba d'aria marcianise
Viale Carlo III, Marcianise

continua a leggere su Teleclubitalia.it