casal di principe benzinaio picchiato

Fanno rifornimento e poi malmenano il benzinaio senza pagare. E’ quanto accaduto questa mattina presso l’area di servizio “Marzia” in via circumvallazione esterna di Casal di Principe.

Casal di Principe, malmenano benzinaio e non pagano il pieno

Così come spiega Edizione Caserta, l’episodio criminoso si è consumato questa mattina alle 7. Due persone a bordo di un’auto si sono fermate al distributore per il classico rifornimento. Dopo aver fatto il pieno, però, al momento del pagamento, non hanno saldato il conto e si sono avventati sul dipendente della pompa di benzina malmenandolo con calci e pugni. Infine sono risaliti a bordo della vettura e sono scappati dileguandosi nel giro di pochi secondi.

La scena si è consumata in un momento in cui al distributore c’è un viavai di clienti, anche per la presenza del bar-tabacchi. Dopo l’episodio si sono recati sul posto i carabinieri della Compagnia di Casal di Principe, che hanno raccolto la denuncia della vittima e hanno acquisito le immagini di videosorveglianza dell’impianto per identificare i due malintenzionati. Si indaga per rapina. Un episodio simile si è consumato poco meno di un mese fa a Gricignano d’Aversa: un 30enne di Aversa fece rifornimento presso il distributore Ip senza pagare. Fu rintracciato e arrestato dai carabinieri in via Boscariello.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it