È stato colto da un malore improvviso, nella notte, e nonostante la corsa disperata in ospedale Antonio D’Amelio, 15 anni, non è sopravvissuto. Il giovane, originario di Montesarchio, in provincia di Benevento, si è sentito male mentre era a casa.

Campania, Antonio si sente male e muore: aveva 15 anni

Come riporta edizione Caserta, l’adolescente era stato già visitato, nella giornata di ieri, dai medici per un forte dolore allo stomaco. Nulla di preoccupante, al punto che era stato dimesso subito dal personale medico. Poi, nella notte, Antonio ha accusato un nuovo malore.

Allertati dalla famiglia, sul posto sono intervenuti tempestivamente i sanitari del 118 di Airola. Nonostante i numerosi tentativi di rianimazione, il giovane non ce l’ha fatta.

Antonio frequentava il terzo anno del Liceo Musicale presso l’istituto superiore Lombardi. Tra i primi ad esprimere il dolore ed il lutto, il parroco don Liberato Maglione con un post su facebook dove ha pubblicato anche la foto di Antonio. “La Comunità di Airola è vicina alla Famiglia D’Amelio per la perdita improvvisa del figlio Antonio di Varoni, alunno del terzo superiore del Liceo Musicale dell’ Istituto Lombardi”, scrive don Maglione. “Cari genitori, cari fratelli e sorelle, carissimi amici di banco, scuola, vita di Antonio, con voi piango, con voi mi pongo tante domande”, aggiunge.

continua a leggere su Teleclubitalia.it