È ricoverato al Santobono di Napoli in gravi condizioni il bambino di 10 anni, di Grottaminarda (AV), che è stato aggredito da un cane di razza rottweiler.

Il piccolo è stato trasportato in codice rosso prima all’ospedale Sant’Ottone Frangipane di Ariano Irpino e poi all’ospedale Santobono-Pausilypon di Napoli, dove nelle prossime ore verrà sottoposto ad una serie di interventi chirurgici.

Bambino di 10 anni azzannato da un rottweiler: è ricoverato al Santobono di Napoli

La dinamica dell’accaduto è ancora in fase di ricostruzione. I Carabinieri del provinciale di Avellino indagano sulla vicenda per capire se ci siano eventuali responsabilità. Quel che è certo è che il cane della famiglia si è avventato sul bambino che è riuscito a proteggersi il volto con gli avambracci, dove ha riportato le ferite più gravi.

I genitori sono riusciti a sottrarlo dalla presa del rottweiler, evitando così il peggio, e lo hanno poi portato al pronto soccorso dell’ospedale Frangipane di Ariano Irpino. Qui i medici ne hanno disposto il trasferimento al nosocomio pediatrico partenopeo. Al Santobono-Pausilypon è stato accolto dal personale sanitario, che tra oggi e domani lo sottoporrà ad alcune operazioni specifiche.

continua a leggere su Teleclubitalia.it