Sei attività commerciali – tra bar, locali e ristoranti – sono state chiuse per occupazione di suolo pubblico senza autorizzazione ad Aversa, tra via Roma e via Seggio. Ad eseguire il provvedimento gli agenti della Polizia locale, diretti dal comandante Antonio Piricelli, al termine di controlli e accertamenti a carico di locali per numerose violazioni accertati.

Aversa, occupazione abusiva del suolo pubblico: chiusi bar e ristoranti

Gli esercizi commerciali resteranno dunque chiusi per cinque giorni. I controlli hanno riguardato anche il fenomeno dell’abusivismo edilizio in abitazioni private e attività. Pochi giorni fa i caschi bianchi hanno accertato che era stato realizzato, senza le dovute autorizzazioni, un manufatto di circa 50metri quadrati di pertinenza di un ristorante, sottoposto poi a sequestro.

Gli agenti della Polizia Municipale hanno poi riscontrato che in un palazzo erano stati realizzati dei finestroni ed alcuni ambienti in modo totalmente abusivo. Anche in questo caso è scattato il sequestro. I responsabili sono stati denunciati all’autorità giudiziaria.

“Mamma, papà non si sveglia”, Mauro muore improvvisamente nel sonno

continua a leggere su Teleclubitalia.it