attentato kabul

Una grande esplosione è avvenuta all’aeroporto di Kabul. Lo conferma il Pentagono: “Possiamo confermare un’esplosione fuori dall’aeroporto di Kabul. Al momento non c’è chiarezza sulle vittime, forniremo ulteriori dettagli quando possiamo”  scrive su Twitter il portavoce, John Kirby. Si tratterebbe di un attentato suicida. Numerose fonti riferiscono che l’esplosione è dovuta a un “attacco suicida” e ha causato “numerose vittime”. Lo afferma su Twitter Zahid Gishkori, corrispondente del Washington Post.

Attacco a Kabul

Un attentatore suicida – a quanto si apprende da fonti di intelligence – si è fatto esplodere nei pressi del Gate Abbey dell’aeroporto internazionale.

Nell’esplosione ci sarebbero anche tre soldati americani rimasti feriti, secondo quanto riportano diversi media americani. Complessivamente all’aeroporto di Kabul, in procinto di tornare in Usa, ci sono 5.200 soldati statunitensi.

continua a leggere su Teleclubitalia.it