Asse mediano bloccato in direzione Lago Patria per chi proviene da Napoli a causa di un camion furgonato andato in fiamme poco dopo le 12 all’altezza del ponte che scavalca l’abitato di Casandrino. Traffico in tilt dunque sull’asse viario che collega i comuni della provincia di Napoli.

Deviazione ed uscita obbligatoria per chi proviene da Napoli in direzione Lago Patria. Il fuoco del veicolo si è propagato alla vicina vegetazione creando vari focolai d’incendio. Bloccata la corsia verso Napoli, tra Giugliano-Melito-Sant’Antimo. L’incendio ha creato un’enorme nube tossica e reso l’aria irrespirabile. Sul posto è giunta la polizia stradale ed i vigili del fuoco. Pare che la causa dell’incendio sia dovuta ad un’avaria al motore dell’automezzo.

continua a leggere su Teleclubitalia.it