alluvione scilla maltempo calabria

Un nubifragio abbattutosi sulla provincia di Reggio Calabria ha provocato un’alluvione lampo sulla costa tirrenica. Decine le auto trascinate sul lungomare da fiumi di fango riversatisi a valle.

Maltempo, alluvione a Scilla

 A Scilla la situazione più critica: una massa d’acqua ha invaso le strade, trascinando nel fango auto e detriti e danneggiando le abitazioni sul lungo mare. L’ondata di maltempo ha interessato anche altri comuni della zona tirrenica come Palmi. Non si segnalano feriti.

Una situazione simile si è vissuta qualche giorno fa in Campania. A Monteforte Irpino la furia dell’acqua ha trascinato a valle fango e detriti. Ma non solo anche le vetture sono state trascinate dall’acqua. Il sindaco Costantino Giordano aveva emanato un’allerta chiedendo ai suoi concittadini di non uscire di casa. “La situazione è estremamente delicata in tutta la parte alta di Monteforte – scrive il sindaco si Facebook- ”

continua a leggere su Teleclubitalia.it