Si torna a sparare in provincia di Napoli. Ad Arzano si è consumato, questa sera, un agguato in via Silone, all’altezza del “Bar Roxy”. I feriti sono cinque: quattro, a quanto pare ritenute vicine al “clan della 167”, e una persona anziana che stava prendendo un caffè al bar.

Agguato ad Arzano, cinque persone ferite: Carabinieri sul posto

La sparatoria è avvenuta intorno alle 20, dinanzi a decine dei presenti. La dinamica dell’accaduto è ancora tutta da ricostruire. I colpi di pistola sarebbero stati esplosi all’esterno della caffetteria, tra i coinvolti c’è anche un uomo anziano che in quel momento stava consumando un caffè.

I feriti sono sono stati trasportati agli ospedali di Frattamaggiore e di Giugliano. Nessuno di loro verserebbe in gravi condizioni.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e la Polizia che hanno circoscritto l’area e avviato i rilievi del caso. In questo momento i militari stanno ascoltando le testimonianze di coloro che hanno assistito alla scena. Nelle prossime ore le forze dell’ordine potrebbero acquisire le immagini delle telecamere di videosorveglianza installate all’esterno degli esercizi commerciali al fine di ricostruire quanto è successo e di individuare gli autori della sparatoria.

continua a leggere su Teleclubitalia.it