Sparatoria nei Quartieri Spagnoli la scorsa notte che ha coinvolto un 27enne di Giugliano ritenuto legato al clan dei Terracciano. Il ragazzo ha precedenti per rapina e associazione mafiosa.

L’uomo, curato all’ospedale Pellegrini, ha subito solo una lieve ferita al torace ma ha rischiato grosso visto che secondo i primi rilevamenti, la polizia avrebbe trovato 4 bossoli di proiettile a terra, un finestrino d’un’auto rotto ed un foro su una portiera di una vettura parcheggiata nelle vicinanze.

continua a leggere su Teleclubitalia.it