Erano in due, ed erano pronti a mettere a segno un furto in un ristorante chiuso da tempo. Sono stati però bloccati dai Carabinieri della stazione di Ospedaletto d’Alpinolo. I militari dell’arma hanno sorpreso due uomini che si aggiravano nei pressi di un ristorante di Summonte, a bordo del loro furgone.

Erano pronti al furto, arrestati due ladri: percepivano il Reddito di Cittadinanza

Dopo aver notato il loro fare sospetto, i carabinieri hanno proceduto al controllo. I due sono un 60enne di Atripalda e di un 40enne di Avellino, entrambi percettori del Reddito di Cittadinanza. All’esito di perquisizione personale e veicolare, i militari hanno rinvenuto 5 coltelli, una ronca, un falcetto e altri attrezzi atti allo scasso.

I due uomini non sono stati in grado di giustificarne il possesso di quanto rinvenuto dalla perquisizione. Oltre alla denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, per loro è scattata la proposta per l’emissione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio.

Leggi anche: Tony Colombo e Rita De Crescenzo, concerti abusivi a Napoli: la denuncia di Borrelli

continua a leggere su Teleclubitalia.it