Un tragico incidente si è verificato questa notte a Caivano, in via Sant’Arcangelo. È costato la vita a Irene Raimo, una ragazza di soli 18 anni. Ancora non è accertata la dinamica dello scontro, ma secondo la prima ricostruzione riportata da “Il Giornale di Caivano”, la giovane era in auto con altri tre amici quando ha urtato contro un paletto e la vettura si è ribaltata.

Dramma a Caivano, Irene muore a soli 18 anni in un incidente stradale

Irene risiedeva nel parco Verde di Caivano. Una ragazza dolce e solare, anche quando la vita l’ha messa a dura prova in passato. Nel 2017, infatti, il padre Giuseppe fu ucciso in un agguato.

Sul posto sono intervenuti prontamente i sanitari del 118, che però non hanno potuto salvarle la vita. Tante le dediche sui social per la 18enne:

“Cuginetta mia eri troppo giovane per andartene via da noi 18 anni compiuti 3 mesi fa, non si può accettare tutto questo…Adesso sei con gli angeli in paradiso e ad abbracciarti ci sarà lui il tuo papà, che tanto desideravi riabbracciare dopo 4 anni Riposa in pace cuginetta” .

Poi il messaggio di Angelo Palumbo, suo prof, che aveva ricevuto proprio da Irene nella giornata di ieri: “Anche se a malincuore.. buona fortuna e auguri per questa vostra nuova avventura prof, non dimenticherò le vostre parole le terrò costudite nel mio cuore.. vi voglio tanto tanto bene.”

Leggi anche: Salerno, muore di Covid a soli 46 anni: non era vaccinata

continua a leggere su Teleclubitalia.it