Questa mattina a Terracina, durante un litigio verbale avvenuto per futili motivi, un uomo ha minacciato con una pistola due dipendenti del McDonald’s nei pressi del Tempio di Giove.

Minaccia dipendenti del McDonald’s con una pistola: follia di un napoletano in vacanza

Era in villeggiatura nelle vicinanze, ed ha mostrato l’arma da fuoco dal proprio marsupio. I carabinieri della Stazione locale hanno denunciato, poco dopo, un 50enne di Napoli per i reati di “minacce e minaccia aggravata con l’uso delle armi”.

Allo stesso è stata sequestrata una pistola calibro 9×21 e ritirati il porto d’armi ed un’altra arma calibro 357 magnum, nonché due caricatori e vario munizionamento, regolarmente denunciati e detenuti presso la sua abitazione.

Leggi anche: Pianura, agguato nella notte: Antonio ucciso a colpi di pistola a 25 anni

continua a leggere su Teleclubitalia.it