morto san salvatore telesino

Si tinge di giallo il ritrovamento a San Salvatore Telesino diun 49enne senza vita nella sua abitazione. Accanto al corpo di A.B. – queste le sue iniziali – un fucile. Sul caso indagano i carabinieri della locale Compagnia.

San Salvatore Telesino (Benevento), 49enne trovato morto in casa

La vittima è un 40enne che fino a qualche tempo fa aveva lavorato per un’azienda della zona. Ancora da chiarire la dinamica dell’accaduto. Sarebbe stato la madre a scoprire il cadavere del figlio e a lanciare l’allarme la mattina dopo l’accaduto. La donna, che viveva con l’uomo in zona Contrada Varco, si è ritrovata di fronte una scena agghiacciante. Nonostante lo choc, è riuscita però a chiamare i soccorsi.

Quando i sanitari del 118  sono giunti nell’abitazione, hanno potuto solo constatare il decesso dell’uomo. Tra le ipotesi più accreditate è che il 40enne beneventano abbia deciso di finita e avrebbe usato un fucile, che avrebbe rivolto contro se stesso. Sul posto sono accorsi i carabinieri, il sostituto procuratore Donatella Palumbo ha affidato ad un medico legale il compito di un sopralluogo. Avviate le indagini per definire i termini dell’episodio.

continua a leggere su Teleclubitalia.it