Oggi, 23 dicembre, si celebra Santa Vittoria. Fu una martire venerata come santa dalla Chiesa cattolica.

Storia di Santa Vittoria

Vittoria è ricordata insieme a santa Anatolia il 10 luglio. Secondo la Passio, Anatolia e Vittoria, due giovani romane di nobile famiglia, cristiane e consacrate a Dio, si opposero al matrimonio con due pretendenti patrizi.

I due uomini segregarono allora le giovani nelle proprie tenute in Sabina: qui Vittoria venne uccisa e sepolta in una caverna. Vittoria, romana di nobile famiglia nata intorno al 230, da bambina ricevette il battesimo.

A 20 anni venne chiesta in sposa dal nobile Eugenio. Sua cugina per parte di madre, Anatolia, di qualche anno più anziana, anch’essa chiesta in sposa da un patrizio, la convinse a divenire “Vergine di Cristo”. Vittoria vendette i suoi gioielli e le vesti preziose, ne distribuì il ricavato ai poveri e rinunciò definitivamente al matrimonio.

Eugenio temeva di denunciarla come cristiana, perché in tal modo i beni di Vittoria secondo la legge sarebbero stati confiscati. Egli infatti aveva un duplice scopo: sposare Vittoria ed entrare in possesso del suo patrimonio.

I due pretendenti con il favore imperiale segregarono allora le giovani nelle loro tenute in Sabina: Vittoria presso la città sabina di Trebula Mutuesca (l’odierna Monteleone Sabino), Anatolia insieme ad Audace presso la città sabina di Thora.

Secondo il racconto della Passio, vi era nel territorio di Trebula un tremendo dragone il cui sbuffo pestifero faceva morire uomini ed animali. Domiziano, signore di Trebula, si recò nel posto dove era stata esiliata Vittoria, e la pregò di salvare la città dal drago. Dopo aver scacciato il drago, Vittoria entrò nella spelonca del dragone e convocando il popolo disse: «Ascoltatemi: in questo luogo costruitemi un oratorio e datemi come socie le vostre fanciulle vergini». In poco tempo più di 60 ragazze divennero sue discepole; la santa insegnava loro inni, salmi e cantici. L’esilio, affrontato serenamente dalla Santa durò tre anni e si protrasse fino a tutto il 253.

Frasi di buon onomastico Santa Vittoria

Frasi di buon onomastico Santa Vittoria da inviare su Whatsapp e Facebook alle amiche, colleghe e parenti che portano il nome Vittoria.

  • La tua personalità è rispecchiata dal tuo nome energico, solare e simbolo di…Vittoria! Buon onomastico!
  • Il solo suono del tuo nome è una dolce melodia che riempie il mio cuore e illumina la mia giornata. Felice onomastico, Vittoria!
  • Con te al mio fianco, ogni giorno è una Vittoria. Buon onomastico, amore mio!
  • Buongiorno e buon onomastico a te, che ogni giorno illumini il mio cuore! Auguri, Vittoria!
  • Ti auguro di trascorrere una giornata meravigliosa, come te. Auguri, Vittoria!
  • In questa giornata di festa, vogliamo augurarti tutta la felicità e la gioia che esistono al mondo. Sei la nostra Vittoria più grande. Felice onomastico! Ti vogliamo bene. Mamma e papà
  • Caro amica, per il tuo onomastico, ti auguro tutta la felicità del mondo perché sei un amico fantastico per me. Tanti auguri a te per il tuo onomastico Vittoria.
  • Ti auguro un felice onomastico Vittoria. Possa Dio riversare su di te le Sue meravigliose benedizioni oggi e sempre.
  • Il tuo nome, così valoroso e importante, ti rappresenta appieno! Buon onomastico Vittoria!
  • In questo giorno, possa Dio darti la forza per festeggiare perché ne avrai bisogno oggi! Tanti auguri di buon onomastico Vittoria!
  • Buon onomastico, mia ​​carissimo amica. Grazie per essere un vera amica per me. Buon onomastico Vittoria!
  • Ti auguro una giornata piena di momenti preziosi e dolci ricordi da conservare per tutta la vita. Buon onomastico al miglior collega di sempre!
  • Festeggia questo tuo giorno speciale con la consapevolezza che oggi il tuo secondo nome sarà “Animale da festa” perché io e te festeggeremo come se non ci fosse un domani! Buon onomastico Vittoria!
  • Buon onomastico Vittoria, auguri, auguri, auguri!
  • Oggi è il tuo onomastico. Spero che in questo giorno speciale tu ti diverta al massimo. Buon onomastico Vittoria.
  • Solare, estroversa, intelligente, unica: resta sempre così! Tanti auguri, Vittoria!

Immagini di buon onomastico Santa Vittoria

Immagini di buon onomastico Santa Vittoria da inviare su Whatsapp e Facebook alle amiche, colleghe e parenti che portano il nome Vittoria.

continua a leggere su Teleclubitalia.it